Sysmex CS-2000i System

Qualità ed efficienza del laboratorio migliorate con i controlli PSI

Sysmex® CS-2X00i System riduce al minimo gli errori preanalitici, implementando tecnologie di scansione a più lunghezze d'onda e di rilevazione del volume del campione. Grazie alla tecnologia per il controllo dell'integrità preanalitica dei campioni (PSI™), l'analizzatore aiuta l'operatore a identificare e gestire automaticamente i campioni problematici prima dell'analisi e della refertazione.

  • Rileva emolisi, ittero e lipemia con una scansione, in fase preanalitica su aliquote del campione; l’analisi viene eseguita a 3 lunghezze d'onda: 405 nm, 575 nm e 660 nm
  • Criteri definibili dall'utente per la gestione automatica dei risultati
  • Il controllo del volume di campione della provetta primaria identifica pazienti in cui sarebbero evincibili potenziali inesattezze, causate dalla raccolta impropria del campione
  • Accetta o rifiuta risultati se il volume di campione della provetta non è idoneo, attraverso un’ interfaccia configurabile dall'utente
  • Scansione simultanea per la lettura di reazioni dei parametri di coagulazione a più lunghezze d'onda (340 nm, 405 nm, 575 nm, 660 nm e 800 nm)
Contattaci

Caratteristiche e vantaggi

sistemi di rilevamento meccanico
  • È possibile eseguire la misurazione della trasmittanza luminosa durante l'intero corso della formazione del coagulo e non solo alla fine
  • È possibile identificare facilmente i pattern di reazione atipici per contribuire alla determinazione del risultato corretto relativo alla reazione di coagulazione per i pazienti con reazioni di coagulazione in vitro anomale, come sepsi e coagulazione intravascolare disseminata (CID)
  • Gli algoritmi sofisticati del software registrano, monitorano e controllano la cinetica delle reazioni per stabilire il tempo corretto di coagulazione
  • Le reazioni di coagulazione mostrano la configurazione completa dei coaguli, non solo un singolo punto di rilevamento, per garantire informazioni di analisi complete
Ampio spettro ottico
  • Esegue i test della coagulazione utilizzando 4 differenti principi di misurazione su un'unica piattaforma
  • È possibile utilizzare tutti i rilevatori di reazione per i test dell'agglutinazione, immunoturbidimetrici, cromogenici e della coagulazione
  • Riduce gli effetti delle sostanze interferenti sugli spettri di assorbanza selezionando automaticamente la lunghezza d'onda appropriata
manutenzione automatizzata

Il software intuitivo e le procedure di manutenzione automatizzate garantiscono un funzionamento semplice e una sicurezza elevata degli operatori

  • Registrazione completamente automatica delle attività di manutenzione eseguite dall'utente con lista di controllo per la verifica
  • La gestione degli errori e la guida alla risoluzione dei problemi supportate dal software forniscono le condizioni e le azioni da eseguire per la risoluzione
  • La verifica automatica con la connettività LIS bidirezionale consente il caricamento dei risultati per la consultazione da parte dei medici non appena questi sono disponibili
Caricamento continuo dei campioni dei pazienti
  • Funzionalità di gestione dei reagenti avanzate
  • Caricamento fino a 40 reagenti sul tavolo dei reagenti
Inserimento di codici a barre bidimensionali
  • Identificazione positiva dei reagenti
  • Inserimento automatico dell'ISI del PT e dei numeri di lotto dei reagenti
  • Inserimento automatico dei valori del controllo e del calibratore
Stabilità elevata dei reagenti on-board
  • L'angolo di campionamento delle provette di reagenti riduce il volume morto di reagenti per massimizzare il numero di test per provetta
  • Il tavolo di reagenti refrigerati garantisce una stabilità on-board di lunga durata. Le provette di reagenti possono rimanere sul sistema fino al completo esaurimento. Non è necessaria la rimozione.
  • Stabilità on-board e tracciabilità dei volumi di reagenti in tempo reale

*Bai B et al. Blood Coagul Fibrinolysis. 2008; 19:569-576.