Women and Allergy

L'allergia è una reazione anomala del sistema immunitario ad una sostanza normalmente innocua presente nell'ambiente.1 Si stima che il 30-40% della popolazione mondiale sia affetto da allergie.2

La World Allergy Organization ha indicato che nelle donne le allergie complesse con polisensibilizzazione, coinvolgimento di più organi e il tasso di morbilità sono in aumento, gravando ulteriormente sulla fornitura dei servizi sanitari di tutto il mondo.3

Alcuni studi dimostrano il ruolo degli ormoni sessuali nelle allergie e nei meccanismi di tipo autoimmunitario, con aumento dell'incidenza di allergie nel sesso femminile dopo la pubertà rispetto a quello maschile. Nelle donne che soffrono di allergie i sintomi sono spesso più severi determinando un aumento delle richieste di pronto soccorso e di ricoveri ospedalieri rispetto gli uomini.4

  • Nel mondo, 220–520 milioni di persone possono soffrire di allergie alimentari e il 10–30% della popolazione è affetta da rinite allergica.3
  • Tra gli adulti le allergie alimentari sono più frequenti nel sesso femminile rispetto a quello maschile.5
  • La prevalenza dell'asma e l'incidenza delle crisi asmatiche rimangono più elevate nelle donne rispetto agli uomini.6
Contattaci

Risk Factors

Fattori di rischio

  • Le donne hanno una probabilità lievemente superiore rispetto agli uomini di soffrire di allergie alimentari, con percentuali di reazioni riferite rispettivamente del 4,1 e del 3,8%.1
  • Le allergie sono molto comuni durante la gravidanza, colpendo circa un quarto delle future mamme. Non tutte risultano già affette da allergie croniche e molte di esse sperimentano un'allergia per la prima volta proprio durante la gravidanza.2
  • Le persone ereditano una tendenza a sviluppare allergie, pur se solo nei confronti di alcuni allergeni specifici. Quando un genitore è allergico, i figli hanno una probabilità del 50% di soffrire di allergie. Tale rischio sale al 75% nel caso in cui entrambi i genitori siano affetti da malattie allergiche.3

 

Symptoms

Sintomi di Allergia nelle donne
Sintomi comuni dovuti a inalazione o contatto cutaneo con determinati allergeni1:

  • Prurito agli occhi, lacrimazione
  • Starnuti
  • Prurito al naso, rinorrea

 

  • Eruzioni cutanee
  • Sensazione di stanchezza o sentirsi malati
  • Orticaria (eruzione cutanea con macchie in rilievo)

L'impatto globale delle allergie
Le allergie rappresentano un problema molto comune che riguarda almeno 2 americani su 10.1 Su scala mondiale, la prevalenza delle malattie allergiche è in costante aumento. Attualmente circa il 30-40% della popolazione mondiale è affetta da una o più forme di allergia.

In molti paesi, i tentativi effettuati per affrontare tali problematiche a livello locale sono piuttosto variabili e frammentati, con conseguente riduzione della qualità della vita, aumento della morbilità e della mortalità e ingenti costi per i pazienti con malattie allergiche.2

Solutions

Per avviare il trattamento appropriato in grado di ridurre la sintomatologia allergica è necessario effettuare diagnosi rapide e accurate. Per gestire al meglio la malattia allergica è estremamente importante l'educazione terapeutica del paziente e dei suoi familiari.


 

AlaTOP Allergy Screen

X*

X*

Allergen-Specific IgE 3gAllergy™

X

Allergen-Specific IgG

X*

Allergen-Specific IgG4

X*

Eosinophil Cationic Protein (ECP)

X*

X*

Total IgE

X

X

X

X

1

2

3

4

5

6