EVAR-3D Guidance

Un nuovo sistema di guida endovascolare 3D dal vivo
EVAR 3d

Fino ad oggi, la riparazione dell'aneurisma endovascolare (EVAR) è stata eseguita in due dimensioni utilizzando la fluoroscopia tradizionale. Siemens guida l'EVAR nella terza dimensione conEVAR-3D Guidance.
EVAR-3D Guidance sovrappone le informazioni 3D sulla fluoroscopia dal vivo e garantisce (a) angolazioni ottimizzate dell'arco C, (b) una precisa sovrapposizione 3D, e (c) la navigazione con catetere e filo guida.

Generalmente, i cateteri rigidi deformano le arterie iliache e l'aorta durante l'avanzamento nell'aorta. In questo modo, l'anatomia nelle immagini preoperatorie potrebbe non corrispondere in maniera esatta alla situazione intraoperatoria. Pertanto, le informazioni ricavate dalle immagini preoperatorie o dalle immagini acquisite prima dell'inserimento dei cateteri potrebbero non soddisfare i requisiti di accuratezza necessari per una guida 3D precisa. Al contrario, durante l'EVAR-3D Guidance, il catetere con l'endoprotesi viene inserito nell'aorta, ma non viene rilasciato prima dell'effettiva acquisizione 3D syngo DynaCT. Con l'acquisizione dell'immagine 3D dopo l'inserimento del catetere, le deformazioni vengono acquisite nell'immagine 3D e la sovrapposizione finale dell'immagine 3D corrisponde alla fluoroscopia dal vivo con distorsioni minime.